Africa: tra immaginario e realtà
Mostra

Presso la Residenza Universitaria Biomedica del Collegio Universitario S. Caterina di Pavia un'esposizione dedicata all'Africa degli antichi regni dell'area sud nigeriana che sorpresero i viaggiatori europei nel XV secolo sia per la loro esistenza che per il loro livello di civiltà e vuole evidenziare la grande importanza storica e culturale degli antichi regni Ife e Benin.

La mostra, che ha carattere didattico divulgativo e che vuole essere uno stimolo per una più approfondita conoscenza dell'Africa antica, vede esposte 90 opere suddivise in differenti sezioni introdotte da pannelli illustrativi: le esplorazioni della costa occidentale africana e le descrizioni degli Europei, il Regno del Benin e l'arte Ife e Benin, l'evoluzione del regno, la tratta degli schiavi e la colonizzazione.

Sono esposti libri, incisioni, carte geografiche e documenti dal XVI al XIX secolo e una serie di bronzi e avori africani del XIX secolo. L'esposizione, curata dal dott. Franco Pavesi e allestita dallo staff della Residenza Universitaria Biomedica con la collaborazione di volontari ed ex allieve del Collegio Universitario S. Caterina da Siena, sarà aperta a INGRESSO GRATUITO fino al 24 febbraio 2018 con i seguenti orari:

Lunedì-Venerdì h 14-18.30,
Sabato h 10-12.

Visite guidate su richiesta e festivi su prenotazione

Curata dal dott. Franco Pavesi e allestita dallo staff della Residenza Universitaria Biomedica con la collaborazione di volontari ed ex allieve del Collegio Universitario S. Caterina da Siena.

Fonte e maggiori informazioni su Vivi Pavia

 

 

 
 
   
         
       
    © 1998-2004. AB&A studios.
Tutti i diritti sono riservati.